Presentare domanda per bonus economici

  • Servizio attivo

Sovvenzioni erogate per consentire il risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni, riservato ai cittadini che abbiano i requisiti stabiliti per accedere alla fruizione del vantaggio


A chi è rivolto

I bonus economici istituiti dal Comune sono destinati a cittadini residenti che richiedono sostegni economici.

Descrizione

Il Comune mette a disposizione i seguenti contributi economici:

  • Contributo per i nuovi nati o adottati nel corso dell’anno, nonché di quelli di età inferiore ai tre anni che, nello stesso anno, hanno trasferito la residenza in questo Comune unitamente ai genitori
  • Sostegno alle spese per la frequenza agli asili nido (bambini da 0 a 36 mesi).

Come fare

Puoi richiedere il permesso direttamente online. Sarà successivamente possibile seguirne lo stato d'avanzamento nella propria area personale.

L'indirizzo che fornirai nel campo "E-mail contatto" sarà quello in cui riceverai le eventuali comunicazioni telematiche inerenti la pratica.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale) o Carta identità elettronica (CIE);
  • dati del conto bancario sul quale chiedi di ricevere il contributo eventualmente erogato;
  • in caso di richiesta per "Sostegno alle spese per la frequenza agli asili nido", documenti fiscali attestanti altre eventuali somme ricevute per l'utilizzo del servizio (da altri Enti, welfare aziendali, ecc.)

Cosa si ottiene

A seguito di istruttoria, gli aventi diritto ai bonus saranno contattati dal Comune e potranno ricevere quanto richiesto.

Tempi e scadenze

Le domande possono essere inviate nei tempi previsti da ogni bando attivo.

Per "Sostegno alle spese per la frequenza agli asili nido" puoi presentare la domanda nel mese di febbraio relativamente alle spese sostenute nell'arco dell'anno precedente.

La durata del procedimento di 30 giorni dalla richiesta, viene rispettata salvo necessità dell’Ente di procedere alla sospensione dei termini per l’acquisizione di documentazione integrativa utile allo sviluppo della fase istruttoria, come previsto dalla legge 241/1990 art. 6. Le eventuali sospensioni e conseguenti riprese dei termini verranno comunicate al cittadino.

Quanto costa

La richiesta del servizio è gratuita.

Accedi al servizio

Presentare domanda per bonus economici

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Il Servizio Sociale competente valuta la situazione socio-economica familiare e definisce una proposta di contributo di entità e durata conforme alle esigenze del nucleo familiare.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri